Il gruppo Mitsubishi Heavy Industries con interessi in molteplici aree di business, opera attraverso Turboden nello sviluppo e produzione di turbogeneratori per la generazione di energia elettrica e calore da fonti rinnovabili e da recupero di calore da processi industriali.
La collaborazione tra una multinazionale che opera a livello mondiale ed un’eccellenza Italiana costituiscono un esempio di successo e di leadership in questo specifico settore.

La soluzione Mec Gru

Nel 2014 Turboden ridisegna il layout della sua sede di Brescia ove da parecchi anni sono operativi impianti di sollevamento MEC GRU spostando parte della produzione presso il nuovo sito di Flero.
Gli ingegneri ed i tecnici Mec Gru hanno collaborato nel progetto fin dal principio, sviluppando e consigliando le migliori soluzioni tecniche che sono state apprezzate e quindi realizzate. Le vie di corsa esistenti sono state adeguatamente rinforzate per ospitare le nuove gru a ponte di maggiore portata e scartamento rilevante. Il cliente, già soddisfatto della performance e della affidabilità delle gru MEC GRU – SWF in uso ha considerato determinante l’elevata tecnologia della componentistica tedesca garanzia di efficienza e durata nel tempo.

Gli impianti realizzati

– n.3 carriponte bitrave con paranco SWF Nova portata 30t – scartamento 26,5m

I vantaggi apprezzati

– Componentistica degli impianti prodotta da unico fornitore, SWF Krantechnik, progettata e collaudata esplicitamente per la realizzazione di gru a ponte.
– Ottimale sfruttamento degli spazi disponibili
– Flessibilità e professionalità nel definire e realizzare tutte le necessità operative del cliente
– Servizio “chiavi in mano” efficiente e puntuale

  • Cliente: Turboden
  • Sede: Brescia, Italia
  • Fatturato: 32 milioni euro